Le donne cambiano la storia, cambiamo i libri di storia

21 febbraio 2018

Le questioni LGBTQIA nel programma M5S regionale e non solo.

Vogliamo ragionare assieme un po' sui punti relativi alle questioni che coinvolgono la gente LGBTQIA inseriti nel programma M5S per la regione Lazio ?

Si può sempre migliorare lavorando assieme!
E se volete potrete anche portare  critiche e chiose direttamente partecipando all'incontro del 23 febbraio p.v. come da invito della Candidata Presidente Roberta Lombardi qui sotto.

*****
Alle Presidenti e ai Presidenti
Alle attiviste e agli attivisti
delle Associazioni LGBTQIA di Roma e Lazio

Gent.me e Gent.mi,
in vista dell’incontro che si terrà il giorno 23 Febbraio p.v. alle ore 14.00 presso la Sala Conferenza del Salario Office – in Piazza Fernando de Lucia, 37 - in allegato a questa mail Vi inoltro i punti che abbiamo individuato ed inserito nel programma regionale del M5S in relazione alle Politiche per le persone LGBTQIA, nell'ambito delle competenze della Regione.

Sarei lieta se in occasione dell'incontro del 23 Febbraio forniste idee, modifiche, e proposte per affinare e arricchire tale testo.

In attesa di un Vostro cortese riscontro, Vi porgo i miei più cordiali saluti.

La Candidata Presidente Roberta Lombardi


Dep. Roberta Lombardi
Cittadino Portavoce
---
Membro della Commissione XI - Lavoro Pubblico e Privato
Gruppo parlamentare MoVimento 5 Stelle ★★★★★
Camera dei Deputati
Mail: lombardi_roberta@camera.it
Pec lombardi_roberta@certcamera.it
Tel: + 39 06 8839 9497
       + 39 06 6760 8863
WebSite: http://robertalombardi.info
FaceBook: https://www.facebook.com/RobertaLombardiPortavoce
Twitter: https://twitter.com/robertalombardi
Open Parlamento http://parlamento17.openpolis.it/parlamentare/lombardi-roberta/687326
---
Assistenti:
Morgana Mazzulla | Segreteria e Rapporti Istituzionali | morgana.mazzulla@gmail.com | + 39 06 8839 9497 - + 39 339 4066579
Stefania Colonna | Consulenza Legislativa | stefaniacolonna84@gmail.com | +39 347 1620618

11 febbraio 2018

#TiVotoSeTiImpegni

Richiesta ai candidati di sottoscrivere gli impegni indicati dall'Associazione Luca Coscioni, per la tutela dei diritti alla scienza e conoscenza, alla vita, alla salute, alla dignità e all'autodeterminazione della persona, contro ogni proibizionismo nel rispetto della Costituzione e del diritto internazionale.
Malattie rare

 MALATTIE RARE
si attiverà per rimuovere il divieto di partecipazione per le Università e aziende ai bandi europei sulle malattie rare?
Ricerca scientifica

RICERCA SCIENTIFICA
si attiverà per la ricerca sugli embrioni italiani, anche per quanto riguarda la modificazione del genoma con finalità terapeutica?

Procreazione assistita

PROCREAZIONE ASSISTITA
si attiverà per rimuovere gli ultimi divieti della legge per quanto riguarda "i single" e per regolamentare la gestazione per altri?

Eutanasia

EUTANASIA
si attiverà per legalizzare l'eutanasia e l'assistenza alla morte volontaria per pazienti sottoposti a sofferenze insopportabili a causa di malattie irreversibili?

Disabilità

DISABILITÀ
si attiverà per imporre a tutti i comuni l'adozione dei Piani per l'eliminazione delle barriere architettoniche e arrivare alla piena equivalenza in ogni sede della firma digitale con la firma autografa?

Sperimentazione animale

SPERIMENTAZIONE ANIMALE
si attiverà per sostenere il corretto recepimento della direttiva Comunitaria 2010/63/UE in materia sperimentazione animale, adeguando la norma di recepimento di detta direttiva?

Miglioramento geni vegetali

MIGLIORAMENTO GENI VEGETALI
si attiverà per superare le proibizioni in materia di piante geneticamente migliorate, avviando la sperimentazione in campo aperto da piante ottenute attraverso modificazione del genoma?

Cannabis terapeutica

CANNABIS TERAPEUTICA
si attiverà per superare il monopolio pubblico della produzione di cannabis, per promuovere studi scientifici e trial clinici sulla cannabis terapeutica e su altre piante e sostanze oggi proibite?

legalizzare la cannabis

DROGHE E LEGALIZZAZIONE
si attiverà per legalizzare la cannabis e depenalizzare l'uso e il possesso di tutte le altre sostanze illecite, sperimentando modalità di legalizzazione controllata, e promuovendo la riduzione del danno?


                                     FIRMA L'APPELLO

italialaica news n. 03/2018

.it

Il sito dei laici italiani vi segnala:













e molto altro ancora su: italialaica.it  sito dei laici italiani